Operazione "Muddica", torna in libertà l'ex sindaco di Melilli: lo ha deciso il Tribunale di Siracusa - Newsicilia

Operazione “Muddica”, torna in libertà l’ex sindaco di Melilli: lo ha deciso il Tribunale di Siracusa

Operazione “Muddica”, torna in libertà l’ex sindaco di Melilli: lo ha deciso il Tribunale di Siracusa

MELILLI – Torna in libertà, dopo cinque mesi di detenzione, l’ex sindaco di Melilli, Peppe Carta. Il Tribunale di Siracusa ha revocato la misura degli arresti domiciliari che pendeva sulla testa del primo cittadino.

Peppe Carta era finito al centro dell’operazione denominata “Muddica” con l’accusa di aver gestito in maniera arbitraria alcune procedure amministrative.



In particolare, tali normative sarebbero state finalizzate all’affidamento di privati di servizi e lavori da parte degli uffici comunali. L’arresto era avvenuto il 13 febbraio scorso insieme a quelli di altri amministratori.

Adesso, secondo il Tribunale siracusano, sarebbero venute meno le condizioni che richiedono il mantenimento della misura.


Immagine di repertorio

Per rimanere sempre aggiornato scarica la nostra app.