Loading...

“Operazione Morgantina”, 17 arresti a Catania: i NOMI e i VOLTI degli indagati

“Operazione Morgantina”, 17 arresti a Catania: i NOMI e i VOLTI degli indagati

CATANIA – Sono 17 le persone indagate dalla Procura Distrettuale della Repubblica di Catania in quanto ritenute responsabili, a vario titolo, dei reati di rapinaestorsionericettazione e furto di opere antiche.

Le indagini hanno permesso di recuperare anche una struttura in bronzo denominata la Biga di Morgantina, scoperta nell’omonimo sito archeologico in provincia di Enna e portata via nel 2017 dal Cimitero di Catania. Ecco, di seguito, i volti e i nomi delle persone indagate.



Soggetti destinatari di ordinanza di custodia cautelare in carcere:

  • Nuccio Ardito, 49 ani, nato a Catania;
  • Antonio Corio, 22 anni, nato a Catania;
  • Francesco Corio, 41 anni, nato a Catania e già detenuto per altra causa nel carcere di Catania Piazza Lanza;
  • Gianluca Costantino, 44 anni, nato a Siracusa;
  • Angelo Dario Lo Giudice, 34 anni, nato a Catania;
  • Giovanni Messina, 65 anni nato a Nicosia;

Soggetti destinatari di ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari:


 

  • Vito Calì, 58 anni, nato a Catania;
  • Rosario Celestri, 58 anni, nato a Caltanissetta;
  • Antonino Corio, 40 anni, nato a Catania;
  • Salvatore Fichera, 54 anni nato a Catania;
  • Pietro Gangemi, 60 anni, nato a Catania;
  • Desiree Grasso, 26 anni, nata a Catania;
  • Tommaso Agatino Tasco, 54 anni, nato a Catania;
  • Paolo Mirabella, 48 anni, nato a Catania;
  • Giuseppe Emiliano Nauta, 45 anni, nato a Catania;
  • Nunzio Mario Guido Tringale, 38 anni, nato a Catania;
  • Salvatore Tringale, 62 anni, nato ad Aci Castello;