Operazione Isola Bella, duro colpo ai clan Cappello-Cintorino e Santapaola-Ercolano: NOMI e FOTO dei 31 arrestati - Newsicilia

Operazione Isola Bella, duro colpo ai clan Cappello-Cintorino e Santapaola-Ercolano: NOMI e FOTO dei 31 arrestati

Operazione Isola Bella, duro colpo ai clan Cappello-Cintorino e Santapaola-Ercolano: NOMI e FOTO dei 31 arrestati

CATANIA – Su delega della Procura della Repubblica di Catania, ieri la Guardia di Finanza di Catania, supportata dai colleghi della compagnia di Taormina, in collaborazione con il Servizio Centrale Investigazione Criminalità Organizzata e il Reparto Operativo Aeronavale di Palermo (R.O.A.N.), hanno dato esecuzione a un’ordinanza di misure cautelari emessa dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Catania nei confronti 31 persone (26 in carcere e 5 agli arresti domiciliari) indagate in concorso per associazione a delinquere di tipo mafioso e per estorsioni, trasferimento fraudolento di valori, intestazione fittizia, usura, rapina, associazione finalizzata al narcotraffico, detenzione e spaccio di stupefacenti, tutti reati aggravati dalle finalità mafiose.

Con il medesimo provvedimento giudiziario, è stato sottoposto a sequestro preventivo finalizzato alla confisca (anche per sproporzione) un patrimonio societario di pertinenza del clan Cappello-Cintorino e dei Santapaola-Ercolano per un valore complessivo di oltre un milione di euro, rappresentato da una società di noleggio di acquascooter, un bar e un lido balneare, a Giardini Naxos, e una ditta attiva nella preparazione del cantiere edile e sistemazione del terrene.



L’investigazione, denominata Operazione “Isola Bella” (dal nome della nota località turistica oggetto delle mire affaristiche dei clan maliosi), condotta dal nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Catania, con il contributo investigativo della compagnia Guardia di Finanza di Riposto e il supporto, per i riscontri nel territorio messinese, della compagnia di Taormina, su coordinamento della Procura Distrettuale, ha svelato l’operatività di un’agguerrita compagine criminale mafiosa, quella dei Cintorino, collegata alla famiglia mafiosa catanese dei Cappello.

Destinatari della custodia cautelare in carcere:


  • Pasqualino Bonaccorsi, 36anni, associazione a delinquere di tipo mafioso, traffico e spaccio di sostanze stupefacenti;
  • Agnese Brucato, 50 anni, associazione a delinquere di tipo mafioso;
  • Domenico Calabrò, 24 anni,traffico di sostanze stupefacenti;
  • Fortunato Cicirello, 50 anni, associazione a delinquere di tipo mafioso;
  • Giuseppe D’Arrigo, traffico e spaccio di sostanze stupefacenti con aggravante -mafiosa;
  • Gaetano Di Bella, 59 anni, associazione a delinquere di tipo mafioso, traffico e spaccio di sostanze stupefacenti, estorsione e usura con aggravante mafiosa;
  • Rosario Pietro Paolo Di Stefano, 59 anni, associazione a delinquere di tipo mafioso;
  • Luigi Franco, 31 anni, associazione a delinquere di tipo mafioso, traffico e spaccio di sostanze stupefacenti con aggravante mafiosa;
  • Gaetano Grillo, 51 anni, associazione a delinquere di tipo mafioso;
  • Giuseppe Leo, 34 anni, traffico di sostanze stupefacenti;
  • Salvatore Leonardi, 51 anni, traffico e spaccio di sostanze stupefacenti, estorsione, intestazione fittizia di beni con aggravante mafiosa;
  • Silvestro Macrì, 30 anni, traffico e spaccio di sostanze stupefacenti con aggravante mafiosa;
  • Giuseppe Messina, 36 anni, traffico e spaccio di sostanze stupefacenti, con aggravante mafiosa;
  • Mario Mosca, 64 anni, spaccio di sostanze stupefacenti, usura con aggravante mafiosa;
  • Paolo Muzzio, 44 anni, rapina;
  • Antonino Pace, 30 anni, associazione a delinquere di tipo mafioso estorsione con aggravante mafiosa;
  • Giuseppe Pace, 31 anni, associazione a delinquere di tipo mafioso, estorsione con aggravante mafiosa;
  • Mario Pace, 60 anni, associazione a delinquere di tipo mafioso, traffico e spaccio di sostanze stupefacenti, estorsione con aggravante mafiosa;
  • Francesco Pistorio, 39 anni, spaccio di sostanze stupefacenti con aggravante mafiosa;
  • Carmelo Porto, 62 anni, associazione a delinquere di tipo mafioso, traffico e spaccio di sostanze stupefacenti, estorsione con aggravante mafiosa;
  • Francesco Porto, 28 anni, rapina;
  • Rino Marcello Rocco, 60 anni, associazione a delinquere di tipo mafioso. spaccio di sostanze stupefacenti con aggravante mafiosa;
  • Gaetano Scalora, 56 anni, associazione a delinquere di tipo mafioso;
  • Damiano Sciacca, 33 anni, spaccio di sostanze stupefacenti, con aggravante mafiosa;
  • Emanuele Sorrentino, 46 anni, associazione a delinquere di tipo mafioso, rapina, usura;
  • Sebastiano Trovato, 66 anni, associazione a delinquere di tipo mafioso, estorsione con aggravante “mafiosa”.

Destinatati della misura degli arresti domiciliari:

  • Carmelo Bonaccorsi, 43 anni, spaccio di sostanze stupefacent;
  • Arianna Cardillo, 23 anni, spaccio di sostanze stupefacenti con aggravante mafiosa;
  • Emanuela Golosi, 36 anni, traffico e spaccio di sostanze stupefacenti con aggravante mafiosa;
  • Francesca Colosi, 36 anni, traffico e spaccio di sostanze stupefacenti con aggravante mafiosa;
  • Giuseppe Timpanaro, 58 anni, estorsione con aggravante mafiosa.

Per rimanere sempre aggiornato scarica la nostra app.