Operazione "Brother": annullato arresto per Norino Fratello, ex deputato Ars torna libero - Newsicilia

Operazione “Brother”: annullato arresto per Norino Fratello, ex deputato Ars torna libero

Operazione “Brother”: annullato arresto per Norino Fratello, ex deputato Ars torna libero

PALERMO – Il Tribunale del Riesame ha annullato l’ordinanza di custodia cautelare e ha scarcerato l’ex deputato regionale trapanese Norino Fratello.

I giudici del capoluogo siciliano hanno in tal modo l’istanza che era stata presentata dall’avvocato Lillo Fiorello.



Fratello era finito in manette nell’ambito dell’operazione “Brother”. L’ex onorevole, già condannato nel 2006 per concorso esterno in associazione mafiosa e e poi riabilitato, resta indagato per bancarotta fraudolenta e per intestazione fittizia di beni.

Secondo l’accusa, infatti, avrebbe intestato fittiziamente quote e cariche sociali di cooperative per l’accoglienza di migranti ad alcuni prestanome, occultando in tal modo i proventi delle attività economiche ed evitando di comunicare le variazioni patrimoniali come, invece, impone la legge ai condannati per reati di mafia.


Per rimanere sempre aggiornato scarica la nostra app.