Oltre 500 stecche di Merit e Chesterfield destinate al contrabbando in auto noleggiata: un arresto e una denuncia - Newsicilia

Oltre 500 stecche di Merit e Chesterfield destinate al contrabbando in auto noleggiata: un arresto e una denuncia

PALERMO – La Guardia di Finanza di Palermo ha arrestato un uomo di 37 anni, F.G., e denunciato la compagna 22enne, P.T., in seguito al controllo di un’auto fermata in autostrada, nei pressi dello svincolo per Villabate (Palermo).

L’accusa è di contrabbando di tabacchi lavorati esteri.


Nel veicolo su cui viaggiavano i due destinatari del provvedimento, risultato noleggiato, infatti, sarebbero stati trovati e sequestrati 105 chili di sigarette di contrabbando.

Pare che le Fiamme Gialle abbiano deciso di fermare la vettura, ritenuta sospetta per l’eccessiva velocità. Nel corso dell’ispezione sarebbero state individuate più di 500 stecche di Merit e Chesterfield senza contrassegno. Se messe in vendita, avrebbero fruttato oltre 18mila euro.

Immagine di repertorio