Nuovo pentito di mafia, un ex killer di Cosa Nostra collabora con i magistrati dopo la condanna a 30 anni - Newsicilia

Nuovo pentito di mafia, un ex killer di Cosa Nostra collabora con i magistrati dopo la condanna a 30 anni

Nuovo pentito di mafia, un ex killer di Cosa Nostra collabora con i magistrati dopo la condanna a 30 anni

BAGHERIA – C’è un nuovo pentito di mafia a Bagheria (in provincia di Palermo): Emanuele Cecala, killer di Bagheria, che avrebbe iniziato a collaborare con i magistrati da qualche mese.

Recentemente è diventata definitiva la sua condanna a 30 anni per l’omicidio di Antonio Canu perché faceva furti senza autorizzazione di Cosa Nostra.

Cecala, infatti, venne accusato da un altro pentito, Sergio Flamia, dell’omicidio di Canu, ucciso a colpi di pistola il 27 gennaio 2006 e ritrovato senza vita in campagna fra Sciara e Caccamo.

Oggi Cecala starebbe facendo nomi e definendo ruoli degli affiliati.


Immagine di repertorio

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com