Nuovi sbarchi di migranti a Lampedusa, sull’isola trovano salvezza 108 persone

Nuovi sbarchi di migranti a Lampedusa, sull’isola trovano salvezza 108 persone

LAMPEDUSA – Nottata di sbarchi quella appena trascorsa a Lampedusa, dove 108 migranti sono approdati sulla terraferma dopo essere stati intercettati in mare.

Un primo gruppo di disperati è stato localizzato intorno alle 23 di ieri a poche miglia dalla costa da una motovedetta della capitaneria di porto. A bordo del barcone erano presenti 92 persone.



A queste presenze, si sono sommati altri 16 migranti giunta a riva dopo aver compiuto una traversata a bordo di un barchino.

Arrivi che rischiano di gravare sulle attuali condizioni dell’hotspot dell’isola siciliana, che ospita attualmente circa 300 migranti nonostante una capienza massima di un centinaio.


Situazione difficile anche per i collegamenti con la terraferma a causa del maltempo di queste ore. Il traghetto destinato ai trasferimenti, infatti, potrebbe restare bloccato a Porto Empedocle in attesa di miglioramenti.

È ancora in corso, in queste ore, la protesta di alcuni tunisini che hanno deciso di trascorrere la notte nella piazza della chiesa madre di Lampedusa chiedendo di non essere rimpatriati.

Immagine di repertorio