Nuovi sbarchi a Lampedusa, in 42 giungono sulle coste dell'isola: rintracciato giovane irregolare

Nuovi sbarchi a Lampedusa, in 42 giungono sulle coste dell’isola: rintracciato giovane irregolare

Nuovi sbarchi a Lampedusa, in 42 giungono sulle coste dell’isola: rintracciato giovane irregolare

LAMPEDUSA E LINOSA – Due nuovi sbarchi sono stati registrati nelle scorse ore sull’isola di Lampedusa (Agrigento). Il primo è avvenuto nella notte a Cala Madonnina, il secondo questa mattina sull’isola dei Conigli.


In totale, sarebbero circa 42 le persone giunte a Lampedusa nelle scorse ore, quasi tutte di origine tunisina. Tra loro anche donne e bambini. Dopo le cure sanitarie previste dal protocollo per l’emergenza Coronavirus, i migranti sarebbero stati condotti all’hotspot di contrada Imbriacola.


Un giovane, risultato irregolare sul territorio nazionale, è stato rintracciato e bloccato dalla polizia.

La struttura risulta attualmente meno affollata rispetto alle scorse settimane, grazie ai trasferimenti messi in atto e agli appelli delle autorità locali, ma la situazione rimane comunque critica per le difficoltà legate alla gestione dell’emergenza sanitaria nei centri d’accoglienza.

Immagine di repertorio da Pixabay