Nuova Iside, ministro Bonetti incontra familiari delle vittime: messaggio di vicinanza dello Stato

Nuova Iside, ministro Bonetti incontra familiari delle vittime: messaggio di vicinanza dello Stato

TERRASINI – Un messaggio di vicinanza dello Stato ai familiari delle vittime del naufragio della Nuova Iside. È quello che il ministro della Famiglia e delle Pari Opportunità, Elena Bonetti, ha portato questo pomeriggio, in visita istituzionale a Terrasini, a Rosalba Cracchiolo (moglie e madre di Matteo e Vito Lo Iacono, quest’ultimo ancora disperso) e Cristina Alaimo (vedova di Giuseppe Lo Iacono).

Le famiglie delle tre vittime hanno chiesto il recupero del relitto del peschereccio, che si troverebbe a 1.400 metri di profondità a circa 30 miglia a nord dalla costa del capoluogo siciliano. I familiari ritengono che all’interno dell’imbarcazione potrebbe esserci il corpo del 27enne Vito, l’unico membro dell’equipaggio non ancora ritrovato.


Per far luce sul caso riguardante l’affondamento della Nuova Iside è in corso un’inchiesta della Procura di Palermo. Al momento nel registro degli indagati sono iscritti alcuni membri dell’equipaggio della petroliera battente bandiera italiana Vulcanello.

Fonte immagine: Trapanioggi.it