Non si ferma all'alt, scatta l'inseguimento con lancio di marijuana - Newsicilia

Non si ferma all’alt, scatta l’inseguimento con lancio di marijuana

Non si ferma all’alt, scatta l’inseguimento con lancio di marijuana

RANDAZZO – I carabinieri della compagnia di Randazzo (Catania) hanno arrestato il 23enne del posto, Simone Puglia, responsabile di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti.

Ieri sera, la pattuglia del nucleo radiomobile, nell’eseguire un posto di controllo in contrada Murazzotto, ha imposto l’alt a una Fiat Punto di colore nero condotta dal giovane randazzese che, invece di fermarsi, ha forzato l’andatura fuggendo via.




Durante l’inseguimento, il giovane si è disfatto di una busta di plastica lanciata in strada dal finestrino dell’auto che, recuperata successivamente dai militari, conteneva mezzo chilo di marijuana sottoposta a sequestro.

Simone Puglia, 23 anni

Simone Puglia, 23 anni

Bloccato e ammanettato, dopo le formalità di rito, è stato rinchiuso nel carcere di Catania piazza Lanza.