Muore per un'emorragia cerebrale: i familiari acconsentono alla donazione di cornee, fegato e reni - Newsicilia

Muore per un’emorragia cerebrale: i familiari acconsentono alla donazione di cornee, fegato e reni

Muore per un’emorragia cerebrale: i familiari acconsentono alla donazione di cornee, fegato e reni

PARTINICO – Nel corso della notte scorsa, all’ospedale di Partinico sono stati prelevati cornee, reni e fegato dal corpo di una 72enne, ricoverata proprio in questo nosocomio, morta a causa di una emorragia cerebrale inoperabile.

Secondo il direttore dell’Unità di Anestesia e Rianimazione, Mario Milia, i familiari della donna hanno acconsentito al prelievo degli organi rispettando le volontà della deceduta, che aveva dedicato la sua vita intera all’amore verso gli altri.

Le operazioni relative al prelievo multiorgano, che hanno visto coinvolta anche la responsabile del coordinamento operativo del Centro Regionale Trapianti, Bruna Piazza, sono iniziate a mezzanotte per poi finire poco dopo le nove di stamattina.

Per prelevare reni e fegato sono intervenuti i chirurghi dell’Ismett, del prelievo delle cornee si è occupato un oculista dell’Azienda Ospedaliera Villa Sofia-Cervello. Durante le operazioni si sono alternate ben due squadre chirurgiche e gli anestesisti e gli infermieri dell’ospedale di Partinico: Petra Slavikova, Mariano Milana, Giuseppe Aiello, Mario Alaimo, Nicola Galati e Giovanna Saputo.


Immagine di repertorio

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com