Muore il giorno del suo 18esimo compleanno, dolore per la scomparsa di Sara: “Piccola grande guerriera”

Muore il giorno del suo 18esimo compleanno, dolore per la scomparsa di Sara: “Piccola grande guerriera”

FLORIDIA – Doveva essere il giorno più importante della sua vita, il suo 18esimo compleanno, ma la malattia l’ha sopraffatta e il cuore di Sara Di Pietro, proprio a 18 anni, ha cessato di battere, lasciando dolore tra amici e cari.

La giovane, originaria di Floridia (Siracusa), lottava da tempo contro un tumore con coraggio e senza perdere il sorriso, come ricordano molti amici sui social, per esempio Sara: “Tanti auguri ovunque tu sia, ti ricorderemo sempre una ragazza sorridente“.



Su Facebook, dopo alcuni messaggi di auguri per la “piccola grande guerriera” di cari che non sapevano ancora la triste notizia, è iniziato un vero e proprio tam tam di post di cordoglio e ricordo della ragazza. Scrive Chiara: “Sara è il nostro esempio ed è un dono e ci ha dimostrato che la vita è fatta di momenti spensierati, momenti di forza e lei ha dimostrato a noi tutti che cosa significa saper lottare, perché Sara la sua battaglia non l’ha persa finché il suo sorriso noi tutti continuiamo a portarcelo dentro“.

Davide, ricordando la 18enne, scrive:“E che dire grande amica mia ti vorrò per sempre bene. Auguri ovunque tu sia“.


Fonte foto: Sara Di Pietro