Movida nel mirino dei carabinieri: più di 300 persone controllate e 250 mezzi ispezionati

Movida nel mirino dei carabinieri: più di 300 persone controllate e 250 mezzi ispezionati

AUGUSTA – Forte impegno dei carabinieri della compagnia di Augusta (SR) che hanno eseguito numerosi controlli finalizzati anche a garantire il rispetto delle misure in vigore per il contenimento della situazione di emergenza in atto, su tutto il territorio di competenza negli ultimi giorni.

I militari hanno effettuato numerose attività nelle zone della movida, ispezioni negli esercizi commerciali e posti di controllo in corrispondenza delle principali arterie stradali cittadine ed extraurbane.


In particolare, durante il weekend appena trascorso, molto delicato dal punto di vista della sanità pubblica poiché ha preceduto l’imminente termine della fase 2 del contenimento della situazione di emergenza, i militari dell’Arma si sono concentrati nelle attività volte alla verifica delle norme riguardanti la condotta nei locali di ristorazione, nonché in quelli di aggregazione come bar e pub, controllando 32 esercizi commerciali, 307 persone e 259 mezzi, dando altresì impulso all’azione di prevenzione e contrasto ai comportamenti di maggiore pericolo.

Anche i controlli stradali, per via della rinnovata intensità di circolazione, sono stati impegnativi, e i militari hanno elevato diverse sanzioni amministrative per violazioni al Codice della Strada, le cui più comuni sono state, ancora una volta, l’alta velocità e il mancato utilizzo della cintura di sicurezza.