Morte Viviana Parisi, continua il mistero tra indagini e ricerche: oggi l’autopsia

Morte Viviana Parisi, continua il mistero tra indagini e ricerche: oggi l’autopsia

MESSINA – Nelle prossime ore verrà eseguita l’autopsia sul corpo di Viviana Parisi, la 43enne scomparsa dopo un misterioso incidente sulla A20 in territorio Caronia (Messina) e ritrovata senza vita lo scorso sabato in un’area boschiva della zona.


Continuano, purtroppo ancora senza esito, le ricerche del piccolo Gioele Mondello, figlio di Viviana e scomparso assieme a lei.


L’esame sul cadavere della 43enne potrebbe finalmente chiarire alcuni dei punti ancora oscuri di questa tragica vicenda. Al momento nessuna ipotesi sarebbe esclusa: dall’omicidio al suicidio.



Mentre i parenti sostengono che la loro cara sia stata uccisa e continuano a sperare nel ritrovamento di Gioele, prosegue l’incessante lavoro dei volontari e degli operatori di polizia per trovare il bambino. I risultati dell’autopsia e delle indagini in corso mirano a chiarire cosa sia accaduto nei 20 minuti successivi al sinistro sulla A20, considerati fondamentali per confermare la dinamica di quanto accaduto.

Fonte foto: Facebook – Quarto grado