Miss Trans a Ragusa, la polemica continua

Miss Trans a Ragusa, la polemica continua

RAGUSA – Continua la polemica sul concorso di Miss Trans Sicilia, Sardegna e Sud America. 

La lamentela avanzata da Forza Nuova, che riguardava la sfilata dei concorrenti insieme a dei bambini, potrebbe spostarsi in tribunale secondo la decisione di Arci Gay Ragusa che potrebbe costituirsi parte civile. 




Vediamo il servizio di VideoMediterraneo


Commenti