Micro discarica, erbacce e buche in via Ingegnere: la denuncia del Comitato Cittadino Vulcania - Newsicilia

Micro discarica, erbacce e buche in via Ingegnere: la denuncia del Comitato Cittadino Vulcania

Micro discarica, erbacce e buche in via Ingegnere: la denuncia del Comitato Cittadino Vulcania

CATANIA – Il Comitato Cittadino Vulcania è stato sollecitato dai residenti di via Ingegnere a far fronte ad alcuni problemi che continuano a persistere da troppo tempo, nonostante siano avvenute molteplici segnalazioni da parte loro.

La via Ingegnere, dimenticata dall’amministrazione circoscrizionale e comunale, presenta buche troppe profonde di cui è disseminato l’asfalto. Una situazione che mette serio rischio, giornalmente, l’incolumità di chi ci transita a piedi, in bici o in motorino, anche a causa della presenza di erbacce sulla strada.



La speranza è quella che sa ’intervenga immediatamente prima di ritrovarsi in una vera e propria giungla. Infine, viene denunciata la presenza di una micro discarica, a cielo aperto, con rifiuti di ogni tipo abbandonati da mesi. Necessari interventi di riqualificazione, azioni di prevenzione e controllo del territorio per evitare il crescente fenomeno di malcostume con l’abbandono di rifiuti lungo le strade o spiazzi.

Sulla questione è intervenuta la presidente del Comitato, Angela Cerri: “Tutto questo non dà certo una bella immagine al quartiere Borgo-Sanzio. Lo scenario è davvero raccapricciante. La trascuratezza nella manutenzione stradale come il solito addebitabile ai tagli dei fondi delle amministrazioni, proprietarie delle strade, non permette i tagli periodici per la manutenzione straordinaria. Che cosa aspettano i nostri amministratori a intervenire? Le foto mostrano tutto il degrado che persiste da qualche tempo. Ci auguriamo che l’amministrazione dopo le numerosissime proteste e segnalazioni, fatte da parte dei residenti del quartiere, al più presto si attivi sulla via menzionata con un vero e proprio piano d’interventi a breve periodo”.