Meteo Sicilia, rientro a lavoro segnato dal caldo. Picchi di 37 gradi a Catania e Messina: pre-allerta incendi

Meteo Sicilia, rientro a lavoro segnato dal caldo. Picchi di 37 gradi a Catania e Messina: pre-allerta incendi

PALERMO – Nonostante la fine delle ferie per molti lavoratori e i resoconti di fine agosto per l’analisi delle vacanze dei siciliani, la stagione estiva non è ancora finita. Il ritorno a lavoro dei siciliani sarà accompagnato ancora dal caldo, che anche per la giornata di domani non sembra lasciare tregua alla Sicilia.


Un caldo che porterà a picchi di temperatura vicini ai 40 gradi, soprattutto nelle tre città metropolitane. La Protezione Civile, in tal senso, ha emanato lo stato di pre-allerta gialla in tutta la regione per il rischio incendi.


Una scelta dettata dal fatto che domani verranno registrati picchi di 37 gradi di massima a Catania e Messina e 35 nel Palermitano. Un po’ più basse le massime delle altre provincie, con Caltanissetta a 34 gradi, Siracusa, Agrigento e Trapani a 32 e Ragusa ed Enna a 31.



Se già il senso di nostalgia per le vacanze appena trascorse si farà sentire, il caldo di certo non aiuterà a placare la voglia di mare dei rientranti a lavoro.

Immagine di repertorio