Meteo, sarà un sabato incandescente: ancora massime di 40 gradi, ondate di calore nelle grandi città

Meteo, sarà un sabato incandescente: ancora massime di 40 gradi, ondate di calore nelle grandi città

PALERMO – Nessuna tregua nemmeno nel fine settimana. Il caldo e le temperature elevate saranno ancora i protagonisti indiscussi di questo secondo fine settimana agostano sulla nostra Isola.

L’anticiclone africano che in questi giorni sta martoriando la Sicilia non intende dirci addio e anche per domani, sabato 10 agosto, ci ritroveremo a fare i conti con un quadro simile a quello vissuto nelle ultime 24-28 ore.



Non ci sarà il rischio incendi a farci compagnia, ma a rendere rovente l’aria saranno le possibili ondate di calore che colpiranno le principali città siciliane. Sarà un sabato di fuoco per il capoluogo palermitano, dove è stato dichiarato il livello 2, vale a dire il grado intermedio di pericolosità per quanto riguarda gli effetti relativi alle ondate di calore.

Meno seria, invece, la situazione che si registrerà a Catania e Messina, dove è stato promulgato il livello 1. Le temperature massime previste per la giornata di domani si manterranno in linea con i picchi segnalati nel corso della settimana. Ai piedi dell’Etna si registreranno valori vicini ai 40 gradi, così come nelle province di Agrigento, Ragusa e Siracusa.


Grande caldo anche nella parte interna dell’Isola. La giornata di domenica non dovrebbe riservare ulteriori sorprese, con massime ancora puntate verso l’alto. Un margine di tregua potrebbe manifestarsi soltanto la prossima settimana, quando sulla nostra Sicilia potrebbe comparire qualche nuvola anticipatrice di precipitazioni.

Immagine di repertorio