Meteo in Sicilia: un miraggio chiamato autunno, un incubo per gli allergici. Catania città più calda

Meteo in Sicilia: un miraggio chiamato autunno, un incubo per gli allergici. Catania città più calda

PALERMO – Continua a tardare l’arrivo delle basse temperature in Sicilia. Da “il caldo a maggio è tornato un miraggio” al miraggio autunnale, il passo è breve per l’Isola.

Le temperature si mantengono negli standard settimanali per tutte città siciliane. Catania e Trapani si guadagnano il “sole d’oro” come capoluoghi di provincia più caldi del lunedì, con i loro 27 gradi di massima. Palermo e Siracusa seguono a 26 gradi. Medaglia di bronzo per Messina e Caltanissetta con 25. Temperature nella media anche per Ragusa (24), Agrigento (23) ed Enna (22).



Da tenere sott’occhio invece, in particolar modo per gli allergici, il fattore pollini. Secondo le previsioni, nella giornata di domani la concentrazione di polline nell’aria è alta in tutta l’Isola.

Insomma, un inizio settimana che, ancora una volta, farà avere a tutti un po’ di nostalgia di vacanze estive.


Immagine di repertorio