Meteo in Sicilia, pericolo caldo e incendi: domani allerta su Catania, Messina e Palermo

Meteo in Sicilia, pericolo caldo e incendi: domani allerta su Catania, Messina e Palermo

PALERMO – Dopo un fine settimana “infuocato”, il forte caldo e le alte temperature sembrano non voler lasciare la nostra Sicilia.


Continua così l’ondata di calore sulla nostra Isola e anche per la giornata di domani, 4 agosto, il dipartimento della Protezione civile della Presidenza della Regione Siciliana ha emanato allerta livello 1 (gialla) per rischio ondata di calore sulle province di Catania, Messina e Palermo. Invece, promulgato lo stato di allerta rosso per rischio incendi sull’Agrigentino, il Nisseno e il Ragusano.


Ciononostante, per domani sono previste precipitazioni (piogge) isolate, anche a carattere di rovescio o temporale sulla Sicilia Nord-Orientale (Messina e parte del Catanese). I venti, invece, saranno inizialmente meridionali tra deboli e moderati, tendenti a ruotare da ovest.



I tassi di umidità aggireranno intorno ai 30-60°C facendoci, così, in alcuni casi percepire maggiormente il caldo.

La provincia più calda sarà Siracusa con temperature massime fino a 40°C e minime a 22°C. Il territorio più “freddo” sarà l’Ennese con massime a 31°C e minime a 17°C.

Nell’Agrigentino, nel Nisseno e nel Ragusano valori massimi fino a 34°C e minimi a 21°C. Poco distanti troviamo il Messinese e il Palermitano con massimi a 33°C e minimi a 24°C.

Infine, in provincia di Catania picchi massimi fino a 36°C e minimi a 24°C e nel Trapanese massimi a 30°C e minimi a 24°C.

Fonte immagine: University of Athens