Meteo "guasta feste": Pasqua e Pasquetta in Sicilia tra sabbia del deserto, venti forti e pioggia - Newsicilia

Meteo “guasta feste”: Pasqua e Pasquetta in Sicilia tra sabbia del deserto, venti forti e pioggia

Meteo “guasta feste”: Pasqua e Pasquetta in Sicilia tra sabbia del deserto, venti forti e pioggia

PALERMO – Il sole ha le ore contate. Per chi pensava che avrebbe passato il fine settimana di Pasqua e Pasquetta all’aria aperta godendo del bel tempo, si sbagliava.

È in arrivo un lento e progressivo avanzamento di un vortice depressionario dalle coste del Nord Africa; in questo contesto l’Isola verrà investita da un flusso caldo e umido. Il vento raggiungerà velocità di 70/90 km/h, provocando un innalzamento delle temperature nella parte Settentrionale dell’Isola, fino a 25 C°.



La costa ionica sarà più fresca e umida con qualche pioggia debole, specie a ridosso dei rilievi.

I venti subiranno un incremento a partire dal pomeriggio di domenica, situazione che durerà per tutta la serata di domenica.


Per la giornata di lunedì 22, la situazione non tende a migliorare. Cieli grigi su Campania, Calabria e Sicilia. Non si escludono brevi piogge nel corso della giornata, più probabili sui versanti ionici.

Il vento di scirocco proveniente dal Nord Africa porterà un ingente carico di sabbia desertica. Le temperature aumenteranno ulteriormente, soprattutto sull’area tirrenica con picchi superiori ai 25°C, le massime saranno decisamente più contenute lungo i litorali ionici.

I mari si presenteranno mossi e molto mossi, soprattutto il Tirreno; molto agitato il Canale di Sicilia e il Mar Ionio.

Immagine di repertorio

Per rimanere sempre aggiornato scarica la nostra app.