Mediterraneo, soccorse 104 persone in acque internazionali: tra loro 9 bambini

Mediterraneo, soccorse 104 persone in acque internazionali: tra loro 9 bambini

Ieri mattina all’alba gli operatori dell’imbarcazione Sea Watch 4, appartenenti all’omonima Ong tedesca, ha soccorso 104 persone.


Pare, infatti, che i migranti si trovassero a bordo di un gommone in evidente difficoltà. Le operazioni si sono svolte in acque internazionali, poco lontano dalla costa libica.


Secondo quanto riferito dall’organizzazione in un tweet, tra i passeggeri del mezzo vi erano anche 9 bambini. Dopo il soccorso, le persone a bordo sono state sottoposte alle cure dei volontari. Al momento non è nota la loro destinazione.


Nel frattempo, in Italia si continua a discutere dell’emergenza migranti dopo l’ultima ordinanza del presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci.



Il provvedimento, arrivato al culmine di diversi appelli e dibattiti politici relativi alle condizioni di disagio e sovraffollamento all’hotspot di Lampedusa (e non solo,purtroppo), prevede lo sgombero di tutti i centri che ospitano migranti in Sicilia e la redistribuzione degli ospiti in territori non isolani. Tanti gli interventi delle autorità sulla questione nelle ultime ore, tra favorevoli e contrari.

Fonte immagine: Twitter – Sea Watch Italy