Mare Jonio non potrà eseguire operazioni di salvataggio: riscontrate irregolarità a bordo - Newsicilia

Mare Jonio non potrà eseguire operazioni di salvataggio: riscontrate irregolarità a bordo

Mare Jonio non potrà eseguire operazioni di salvataggio: riscontrate irregolarità a bordo

MARSALA – Sarebbero state segnalate delle irregolarità a bordo della Mare Jonio, l’imbarcazione della Ong “Mediterranea Saving Humans” che lo scorso 19 marzo si era fermata al porto di Marsala (in provincia di Trapani) per un’avaria a bordo.

Secondo quanto stabilito in seguito all’ispezione e alle verifiche tecniche eseguite dai militari della Guardia Costiera locale, la nave non potrà “eseguire operazioni di salvataggio in modo stabile e organizzato” fino a quando il mezzo non sarà conforme alle norme vigenti.



Un problema quello dell’imbarcazione battente bandiera italiana che potrebbe scatenare numerose polemiche nelle prossime ore.

Dopo l’arrivo al porto del territorio del Trapanese, la Mare Jonio era stata sequestrata su ordine della Guardia di Finanza. Il provvedimento era stato seguito dal dissequestro il 27 aprile, una volta terminati i rilievi e gli interrogatori di rito.


Fonte foto: Ansa / Igor Petyx 

Per rimanere sempre aggiornato scarica la nostra app.