Maltempo in Sicilia, scatta l’allerta arancione: a Catania il Comune invita i cittadini alla massima prudenza

Maltempo in Sicilia, scatta l’allerta arancione: a Catania il Comune invita i cittadini alla massima prudenza

PALERMO – Giornate ancora instabili in Sicilia, con evidenti criticità su gran parte dell’Isola. Nello specifico, la Protezione civile ha diramato per la giornata di domani 7 agosto un “messaggio di allerta per possibili precipitazioni intense e a carattere di rovescio o temporali con grandinate e forti raffiche di vento“.


Si prevede, quindi, un livello di allerta arancione che interesserà anche la zona di Catania e l’amministrazione comunale invita i cittadini alla massima prudenza, richiamandosi alle raccomandazioni diffuse dalla Protezione civile e vale a dire:


  • non mettersi in viaggio se non strettamente necessario;
  • evitare i sottopassi;
  • abbandonare per tempo i piani seminterrati o interrati se ubicati in zone depresse o a ridosso di fiumi, torrenti tombati o con sezioni d’alveo ristrette per cause antropiche;
  • nelle aree indicate nel punto precedente raggiungere i piani superiori;
  • non sostare in prossimità di aree che potrebbero dare origine a colate rapide di fango e crolli di blocchi rocciosi.

La Protezione civile comunale ha già attivato le procedure di monitoraggio delle criticità previste dal piano di prevenzione.