Maltempo, il mare invade la Statale: abitazioni colpite, muri distrutti e scuole chiuse - Newsicilia

Maltempo, il mare invade la Statale: abitazioni colpite, muri distrutti e scuole chiuse

Maltempo, il mare invade la Statale: abitazioni colpite, muri distrutti e scuole chiuse

SCALETTA ZANCLEA – Continuano i disagi e i danni causati in queste ore dal maltempo sulla Sicilia orientale.

In particolare, a Scaletta Zanclea (in provincia di Messina), il mare ha invaso la Strada Statale 114 creando momenti di panico tra gli abitanti della zona.



Sempre nel territorio del Messinese un’altra mareggiata ha preso in pieno il comune di Furci Siculo portando il sindaco a ordinare la chiusura del lungomare e, per la giornata di oggi, anche delle scuole.

Sempre nella provincia messinese, il mare ha investito anche le strade e le abitazioni di Santa Teresa Riva distruggendo anche una parte del muro che delimita la spiaggia dalla strada, arrivando ad abbatterlo.


Le condizioni meteo, fortunatamente, stanno pian piano migliorando e nei prossimi giorni si potrà lavorare al ripristino delle normali condizioni di circolazione delle strade interessate.

Fonte foto Gazzetta jonica