Maltempo, il Catanese e il Siracusano "in ginocchio": strade allagate, automobilisti in panne e disagi - Newsicilia

Maltempo, il Catanese e il Siracusano “in ginocchio”: strade allagate, automobilisti in panne e disagi

Maltempo, il Catanese e il Siracusano “in ginocchio”: strade allagate, automobilisti in panne e disagi

CATANIA – Non stanno tardando ad arrivare le forti piogge previste per queste ore a causa dell’arrivo di una perturbazione che sembra aver già cancellato la forte calura estiva dei giorni scorsi. Dopo il maltempo che ha colpito la parte occidentale dell’isola nella notte tra domenica 14 e lunedì 15 luglio, le precipitazioni si sono adesso spostate nell’hinterland etneo.

Militello in val di Catania, Giarre, Mascali e Fiumefreddo sono soltanto alcune delle località sorprese dalla forte pioggia. In tanti, sui social si sono premurati di segnalare l’avvenimento fuori programma. Diversi gli allagamenti registrati, così come i disagi avvenuti per gli automobilisti.



Difficile la situazione che si vive in queste ore a Fondachello, frazione di Mascali, dove alcune strade sono divenute letteralmente impraticabili. Un anziano in vacanza con la famiglia è rimasto in panne con l’auto in via Dottor Mario Amato ed è stato soccorso da alcuni abitanti.

Una volta tirato fuori dall’acqua il senso di mortificazione è stato forte, imbarazzante“, racconta Carlo su Facebook. “La gente viene a trovarci e questo è quello che abbiamo da offrire. Fondachello è sommersa dall’acqua come ogni anno quando piove appena un po’ di più“, commenta ancora l’utente.


Problemi anche lungo l’autostrada A18 Catania-Messina, all’altezza del tratto Giarre-Fiumefreddo, dove si procede con visibilità ridotta a causa delle carreggiate ridotte a un vero e proprio acquitrino. Forti nubifragi anche in provincia di Siracusa, in particolare ad Avola dove l’acqua scrosciante ha mandato in tilt il traffico cittadino.

Le previsioni meteo delle prossime ore non lasciano presagire nulla di buono. Per la giornata di domani, infatti, la Protezione Civile ha dichiarato nuovamente lo stato di allerta gialla su tutto il territorio regionale. Si prevedono ancora abbondanti precipitazioni con possibilità di grandinate e vento forte.

 

 

Fonte video: Facebook – Militello in Val di Catania

Fonte foto in evidenza: Facebook – Carlo Lionti

Per rimanere sempre aggiornato scarica la nostra app.