Maltempo, elisoccorso non riesce ad atterrare: 18enne partorisce in ambulanza in una stazione di servizio - Newsicilia

Maltempo, elisoccorso non riesce ad atterrare: 18enne partorisce in ambulanza in una stazione di servizio

Maltempo, elisoccorso non riesce ad atterrare: 18enne partorisce in ambulanza in una stazione di servizio

PALERMO – Lieto evento questa mattina in una stazione di servizio lungo la Palermo-Agrigento, dove una ragazza di 18 anni ha partorito a bordo di un’ambulanza.

La giovane mamma di Roccapalumba, alla sua seconda gravidanza, aveva iniziato il travaglio nelle prime ore della giornata: un elisoccorso era partito per trasportarla in ospedale ma, a causa delle avverse condizioni meteo, non è riuscito ad atterrare a Lercara Friddi (in provincia di Palermo).



A quel punto un’ambulanza del 118 ha tentato di raggiungere l’ospedale Civico del capoluogo siciliano: poiché il travaglio era ormai in stato avanzato, i sanitari hanno deciso di fermare il mezzo nella stazione di servizio e far nascere lì la piccola creatura.

La giovane ha così messo alla luce una bimba di 3 chili e 400 grammi: entrambe sono adesso ricoverate nella struttura sanitaria palermitana.


Il parto è stato possibile grazie al medico Luna Cleria, al ginecologo Pietro Alimondi, alla neonatologa Giulia Villani, ai soccorritori Giuseppe Lercara e Carmelo Pecoraro. A coordinare l’intervento dalla sala operativa del 118 sono stati il medico Biagio Bonanno e gli infermieri Filippo Pizzurro e Marcello D’Aleo.

Immagine di repertorio