Maltempo a Palermo, tombini scoperchiati e fanghiglia ovunque. “Evitate sottoponti viale Regione Siciliana”

Maltempo a Palermo, tombini scoperchiati e fanghiglia ovunque. “Evitate sottoponti viale Regione Siciliana”

PALERMO – Pioggia intensa oggi nel capoluogo siciliano: il Comune attua le procedure d’emergenza.


Dopo l’alluvione del 15 luglio scorso, che ha provocato l’allagamento dei sottopassaggi e delle vie del centro storico, nonostante la Protezione civile non abbia diramato nessuna allerta arancione, l’amministrazione comunale di Palermo, come riportato dal Giornale di Sicilia, ha preventivamente messo in atto ciò che l’allerta imporrebbe.


La polizia locale raccomanda di evitare il passaggio nei sottoponti di viale Regione Siciliana, in entrambe le direzioni.


Nei gruppi social sono stati pubblicati avvisi alla cittadinanza di prestare massima attenzione, soprattutto nel percorrere il parco della Favorita, in particolare in viale Diana, per la momentanea presenza di acqua e fanghiglia.



Inoltre, in zona via Partanna Mondello, via Castelforte, Palinuro, Galatea, Cloe e vie limitrofe, a causa della pioggia, numerosi tombini si sono scoperchiati. La squadra competente sarebbe già in azione.

Fonte immagine Facebook- Frankie Campanella