Mafia: in manette il boss Antonino Bonafede e altri 3 affiliati

Mafia: in manette il boss Antonino Bonafede e altri 3 affiliati

MARSALA – È in corso dall’alba di oggi una vasta operazione antimafia condotta dai Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Trapani e del Ros che stanno eseguendo 4 ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti di altrettanti affiliati alla famiglia mafiosa di Marsala, in provincia di Trapani tra cui il reggente Antonino Bonafede, pastore di 80 anni.

I provvedimenti che hanno riguardato anche Vincenzo Giappone, pastore di 54 anni, Sebastiano Angileri, fabbro di 48 e Martino Pipitone di 66 sono stati emessi dal Gip del Tribunale di Palermo su richiesta della locale Dda.

Gli arrestati sono accusati di associazione mafiosa, fittizia di intestazione di beni e società aggravata dal metodo mafioso e favoreggiamento aggravato. Sono in corso perquisizioni.

Commenti