Mafia, boss Filippo Nania morto suicida a 91 anni: celebrati in forma privata i funerali

Mafia, boss Filippo Nania morto suicida a 91 anni: celebrati in forma privata i funerali

Mafia, boss Filippo Nania morto suicida a 91 anni: celebrati in forma privata i funerali

PARTINICO – Sono stati celebrati in forma privata due giorni fa i funerali di Filippo Nania, il boss ergastolano morto suicida a 91 anni nella notte tra il 23 e il 24 dicembre in casa sua a Partinico, nel Palermitano, dove stava scontando i domiciliari.


Il rito funebre è stato celebrato in forma privata nel cimitero del paese e non sono stati effettuati il corteo funebre e le esequie all’interno di una chiesa.


Il motivo di questa decisione è da ricercarsi in ragioni di ordine pubblico, dati i trascorsi di natura criminale dell’uomo e tutte le condanne che aveva alle spalle.

I reati per i quali era stato condannato erano quelli di omicidio e altri in ambito mafioso.

Si ricorda che sono attivi alcuni numeri verdi a cui chiunque può rivolgersi per ricevere supporto e aiuto psicologico:

  • Telefono Amico 199.284.284;
  • Telefono Azzurro 1.96.96;
  • Progetto InOltre 800.334.343;
  • De Leo Fund 800.168.768.

Immagine di repertorio