Lo scasso con il piede di porco e la rapina alla posta: fuga con quasi 25mila euro - Newsicilia

Lo scasso con il piede di porco e la rapina alla posta: fuga con quasi 25mila euro

Lo scasso con il piede di porco e la rapina alla posta: fuga con quasi 25mila euro

PALERMO – Lo scasso con il piede di porco, l’irruzione e la minaccia ai dipendenti per farsi consegnare il denaro. Questo quanto successo ieri pomeriggio alle poste di via Mazzini a Castellana Sicula, in provincia di Palermo.

Dopo aver forzato la porta di ingresso, due malviventi sono entrati con il volto coperto, terrorizzando e minacciando gli impiegati, costretti a consegnare un’ingente somma di soldi.



Dopo aver preso il bottino, pari a 24.800 euro, i rapinatori sono fuggiti a piedi, anche se non è da escludere che avessero un mezzo per scappare nelle vicinanze.

I carabinieri stanno indagando sul caso e stanno visionando le immagini dei sistemi di sorveglianza per risalire ai criminali.