Litiga con il genero ed esplode due colpi di pistola: ammanettato dai carabinieri - Newsicilia

Litiga con il genero ed esplode due colpi di pistola: ammanettato dai carabinieri

Litiga con il genero ed esplode due colpi di pistola: ammanettato dai carabinieri

MARSALA – Dalla lite con il genero all’esplosione di alcuni colpi di pistola. Si sono vissuti momenti di tensione due notti fa nel quartiere Amabilina, a Marsala, in provincia di Trapani, dove un uomo ha impugnato un’arma da fuoco e ha esploso due colpi all’esterno di un appartamento al quarto piano di una palazzina.

All’origine del gesto violento un acceso diverbio avvenuto con il genero, il quale si trovava all’interno dell’abitazione al momento dell’episodio.



Secondo alcune informazioni, l’accaduto si sarebbe verificato intorno alla mezzanotte. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno provveduto ad ammanettare il responsabile.

Sono ancora in corso gli accertamenti per verificare le motivazioni che hanno portato allo scoppio dei due colpi di pistola.


Immagine di repertorio

Per rimanere sempre aggiornato scarica la nostra app.