Lite per motivi passionali, sfiorata la tragedia: 28enne accoltella il secondo litigante - Newsicilia

Lite per motivi passionali, sfiorata la tragedia: 28enne accoltella il secondo litigante

Lite per motivi passionali, sfiorata la tragedia: 28enne accoltella il secondo litigante

SCICLI – Ieri sera,verso le 21,30, in via Prima Maggio Autori, un ragazzo sarebbe stato accoltellato da un 28enne dopo una lite. L’aggressore è stato fermato dai carabinieri, insieme all’aliquota radiomobile, per porto abusivo di coltello e lesioni personali.

Il 28enne sarebbe intervenuto nella lite per difendere il padre e si sarebbe lanciato contro l’altro uomo accoltellandolo. La rissa sembrerebbe essere nata per motivi passionali.



Il reo, che è stato denunciato, dopo aver inflitto il colpo sarebbe scappato, ma i militari lo avrebbero braccato e trovato dopo alcune ore.

La vittima, invece, sarebbe stata portata all’ospedale maggiore di Modica dove gli sarebbe stata data una prognosi di 20 giorni.


Immagine di repertorio 

Per rimanere sempre aggiornato scarica la nostra app.