L'inferno di fuoco e la paura, vigili del fuoco eroi alla Playa di Catania: salvato anche un gruppo di bambini - Newsicilia

L’inferno di fuoco e la paura, vigili del fuoco eroi alla Playa di Catania: salvato anche un gruppo di bambini

L’inferno di fuoco e la paura, vigili del fuoco eroi alla Playa di Catania: salvato anche un gruppo di bambini

CATANIA – Si trovavano in spiaggia per passare una tranquilla giornata al mare, in compagnia e in amicizia, anche per combattere il forte caldo degli ultimi giorni. E, invece, per quei bambini che si trovano al Lido Europa, la giornata ha preso una piega diversa, del tutto inaspettata.

Momenti di panico sulla spiaggia della Playa, dopo il terribile incendio che ha colpito la zona di viale Kennedy e del famoso boschetto, del quale una parte è andato completamente distrutto. Fondamentale, come spesso accaduto nell’ultimo periodo, l’intervento dei vigili del fuoco di Catania, giunti sul posto dopo essere stati allertati.



Uno di loro, durante le operazioni di soccorso, ha accusato un malore, forse a causa del troppo fumo. Il nucleo sommozzatori si è occupato di far evacuare la spiaggia: a bordo di un gommone, sono stati fatti salire un gruppo di bambini, impauriti da quanto hanno vissuto in quei minuti.

Lì sono stati tranquillizzati e portati al sicuro, lontano da quell’inferno che, nel frattempo, colpiva uno dei cuori pulsanti della città etnea. Fortunatamente, nessuna persona è morta, ma tra le vittime si segnalano due animali.


Stiamo parlando di due cavalli, rimasti letteralmente carbonizzati, insieme a molti altri animali selvatici della zona.

Per rimanere sempre aggiornato scarica la nostra app.