L'incidente in scooter, dopo tre giorni di coma si è spento il 21enne Daniel Giordano - Newsicilia

L’incidente in scooter, dopo tre giorni di coma si è spento il 21enne Daniel Giordano

L’incidente in scooter, dopo tre giorni di coma si è spento il 21enne Daniel Giordano

PALERMO – Non ce l’ha fatta Daniel Giordano, il 21enne vittima di un incidente stradale avvenuto nei giorni scorsi all’interno della Favorita, nel capoluogo siciliano.

Il giovane, dopo tre giorni in coma, è deceduto all’ospedale Villa Sofia questa mattina.



Secondo una ricostruzione di quanto accaduto, il 21enne si trovava in sella ad uno scooter, un Honda Sh bianco, quando per cause ancora in corso di accertamento, sarebbe finito fuori strada.

Sul posto sarebbero intervenuti gli agenti della polizia municipale; saranno proprio i vigili della Sezione Infortunistica a ricostruire l’esatta dinamica del sinistro.


Non è ancora certo se si sia trattato di un incidente autonomo.

Il giovane, subito dopo la vicenda, sarebbe stato trasportato al Pronto Soccorso dai sanitari del 118 intervenuti sul posto, in codice rosso. Lì le condizioni di Daniel sarebbero da subito apparse gravi ed è per questo che i medici ne avrebbero disposto il trasferimento nel reparto di Rianimazione, dove stamani, appunto, è deceduto.

Fonte immagine Facebook