L’incidente e due mesi di agonia: morto l’ispettore capo Domenico Musso della polizia municipale

L’incidente e due mesi di agonia: morto l’ispettore capo Domenico Musso della polizia municipale

RIBERA – Giornata di lutto e dolore, quella di oggi, a Ribera, in provincia di Agrigento. Dopo due mesi di agonia, l’ispettore capo della polizia municipale del comune agrigentino, Domenico Musso, è morto.

L’uomo, 64 anni, è rimasto coinvolto in un terribile incidente lungo la Strada Provinciale 61.



La sua auto è andata a sbattere violentemente contro un SUV in transito. Immediati i soccorsi, con i sanitari del 118 che hanno trasferito Musso all’ospedale di Sciacca.

A causa delle gravi lesioni, successivamente, era stato portato al nosocomio di Palermo, dove questa mattina è deceduto.


Nei prossimi giorni verranno celebrati i funerali.

Fonte immagine Facebook