Lastra di cemento gli finisce addosso: operaio 24enne in gravissime condizioni

Lastra di cemento gli finisce addosso: operaio 24enne in gravissime condizioni

ENNA – Questa mattina, nel cantiere operativo del viadotto Mulini, al km 112 dell’autostrada A19 Palermo-Catania, si è verificato un incidente sul lavoro. Un operaio di 24 anni che lavorava per l’azienda aggiudicataria, è rimasto gravemente ferito.

Il giovane è stato soccorso dagli operatori del 118, ma le sue condizioni sono apparse da subito gravi, tanto da rendere necessario l’intervento dell’elisoccorso che ha trasportato la vittima all’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta.



Ancora non è chiaro il susseguirsi degli eventi, ma stando alle prime ricostruzioni, sarebbe rimasto ferito da una lastra di cemento. In una nota, l’Anas, società del Gruppo FS Italiane, ha predisposto tutte le misure necessarie al fine di collaborare con le Forze dell’Ordine per l’accertamento delle dinamiche dell’incidente.

Immagine di repertorio