Lampedusa, altri due sbarchi durante la notte: i cittadini in strada a protestare

Lampedusa, altri due sbarchi durante la notte: i cittadini in strada a protestare

LAMPEDUSA – Continuano gli sbarchi di migranti in Sicilia. Nella notte appena trascorsa, nello specifico, la Guardia Costiera e le forze dell’ordine sono state impegnate nelle operazioni di soccorso di altri due barconi.


Intanto, però, i cittadini dell’isola non ci stanno. Non a caso, proprio mentre al molo si effettuavano le operazioni di salvataggio, alcuni cittadini hanno bloccato l’accesso all’unica strada che consente l’accesso al molo commerciale.


Tra i manifestanti era presente anche l’ex senatrice della Lega Nord, Angela Maraventano, divenuta portavoce dei malesseri dei cittadini.


Nella zona del molo sono intervenuti la Digos, i poliziotti dell’Immigrazione e i carabinieri della locale stazione.



Immagine di repertorio