La morde perché non paga l’affitto, scoppia la rissa nel Catanese: denunciate 5 persone

La morde perché non paga l’affitto, scoppia la rissa nel Catanese: denunciate 5 persone

CAMPOROTONDO ETNEO – I carabinieri della stazione di Camporotondo Etneo (Catania) hanno denunciato 5 persone, 4 donne e un uomo facenti parte di 2 nuclei familiari, per rissa aggravata e lesioni personali.

I militari, infatti, intervenuti a seguito di una chiamata che li avvertiva di una rissa in strada, hanno accertato che più persone erano venute alle mani a seguito di problemi sorti in merito alla locazione di un appartamento.



In particolare, non sarebbero state pagate le previste rate del canone di affitto e, pertanto, la proprietaria dell’immobile aveva intimato all’inquilina di lasciar libero l’appartamento.

La donna, accompagnata dai propri parenti, si era poi recata a portar via i propri effetti personali, ma la porta le era stata sbarrata dall’interno e, anzi, lo zio di quest’ultima era stato oggetto del lancio di una sedia dal figlio della proprietaria che, da par suo, ha sferrato un morso all’avambraccio del malcapitato procurandogli così ferite con una prognosi di 15 giorni, fino all’arrivo dei militari che hanno riportato alla calma gli animi esagitati dei partecipanti.


Immagine di repertorio