Investito mentre attraversa la strada, Antonio Maggio e quell’ultima notte con i parenti: era stato al ristorante

Investito mentre attraversa la strada, Antonio Maggio e quell’ultima notte con i parenti: era stato al ristorante

PACE DEL MELA – Emergono nuovi dettagli riguardo la tragedia di Pace del Mela, in provincia di Messina, che ha causato la morte del 64enne Antonio Maggio (vedere foto in evidenza). L’uomo è stato investito da una Peugeot 208 intorno a mezzanotte lungo la Strada Statale 113, in territorio Giammoro, frazione di Pace del Mela.


Il 64enne, prima di morire, avrebbe passato una serata (purtroppo l’ultima) con i suoi affetti più cari all’interno di un ristorante. Non appena uscito dal luogo per la ristorazione, avrebbe incontrato la morte.


Il conducente dell’auto non si sarebbe fermato per prestare soccorso ad Antonio Maggio. I carabinieri lo avrebbero rintracciato e bloccato successivamente e, adesso, sarebbe indagato.



Non si conoscono le cause per le quali il conducente del mezzo sia andato via dopo aver investito l’uomo. Le indagini sono in corso.

Fonte immagine Gazzetta del sud