Investita sul lungomare di Giardini, si piange Dina Federovna Bortnik. Una vita tra musica e teatro

Investita sul lungomare di Giardini, si piange Dina Federovna Bortnik. Una vita tra musica e teatro

CATANIA – È deceduta dopo due settimane di agonia la 60enne Dina Federovna Bortnik, turista rimasta coinvolta in un terribile incidente stradale avvenuto a fine luglio sul lungomare di Giardini Naxos, in provincia di Messina.

La donna, di origini russe, si trovava nella nostra isola per una vacanza ma ha trovato la morte a causa di un impatto con uno scooter.



Nata a Vologda, nella parte occidentale della Russia, la donna amava la musica, il teatro e i viaggi. Per anni aveva lavorato al Vologda Drama Theatre, importante teatro della sua città.

Il 30 luglio, però, lo scontro che le è costato la permanenza per diversi giorni all’ospedale Cannizzaro di Catania prima della sua definitiva scomparsa.


Fonte immagine Facebook – Dina Bortnik