Modica, inversione e poi l’impatto: gravi un uomo e una ragazza

Modica, inversione e poi l’impatto: gravi un uomo e una ragazza

MODICA – Due giovani automobilisti, un uomo e una donna, sono rimasti feriti a seguito di un incidente stradale in via Sorda Sampieri, la cosiddetta Modica Mare, in zona Serrauccelli.

A Scontrasi una BMW X 6, condotta dal modicano G.Z., 37 anni, e un’Alfa Romeo guidata dalla 24enne M.G.P., anche lei di Modica. Entrambi sono stati trasportati al Pronto Soccorso dell’Ospedale Maggiore dal 118.

Il primo ha riportato un trauma toracico e una costola incrinata ed è stato già dimesso con una prognosi di 25 giorni. Più critiche le condizioni della ragazza che ha riportato un trauma cranico con sospetta emorragia interna. La giovane è tenuta sotto osservazione all’ospedale di Via Aldo Moro.

La polizia locale, arrivata subito sul posto, sta eseguendo le indagini per scoprire le esatte dinamiche dell’incidente. Secondo le prime ipotesi, pare che i due mezzi viaggiassero nella stessa direzione ma che uno dei due stesse invertendo la marcia dopo avere fatto scendere una terza persona, rimasta illesa, provocando il violentissimo impatto. Dai primi accertamenti, l’Alfa Romeo sarebbe stata spostata dal punto d’urto per circa 15 metri andando a sbattere contro il muro di un’abitazione e abbattendo letteralmente un cancello di ferro di grande dimensione, mentre la Bmw ha subito uno spostamento di circa 80 metri finendo contro la recinzione della strada.

Commenti