Inversione a “U” fatale, appesa a un filo la vita del 47enne vittima dell’incidente al lungomare di Catania

Inversione a “U” fatale, appesa a un filo la vita del 47enne vittima dell’incidente al lungomare di Catania

CATANIA – Rimangono molto gravi le condizioni del centauro 47enne rimasto coinvolto nell’incidente avvenuto ieri nel tardo pomeriggio sul lungomare di Catania.


L’uomo si trovava a bordo del suo scooter quando improvvisamente si è scontrato con una Fiat Punto condotta da un anziano di oltre 80 anni, che ha fatto un’inversione di marcia a “U” in un tratto in cui è presente la doppia linea continua, dopo essere uscito da un parcheggio.


Il 47enne si trova al momento ricoverato nel reparto di Rianimazione dellospedale Cannizzaro del capoluogo etneo, dove è stato portato ieri, dopo lo scontro. Secondo quanto riferitoci dal nosocomio, attualmente è in coma a causa del politrauma riportato e le sue condizioni non promettono nulla di buono.


L’anziano alla guida della Fiat Punto si trova invece all’ospedale di Acireale (CT), ma le sue condizioni non sembrerebbero destare preoccupazione.

Fonte immagine screen video Sicra Press