Insulta, minaccia e ferisce agenti durante controllo in via Garibaldi: arrestato 20enne

Insulta, minaccia e ferisce agenti durante controllo in via Garibaldi: arrestato 20enne

MESSINA – Gli agenti delle Volanti di Messina hanno arrestato M.B., messinese di 20 anni, già noto alla polizia, accusato di minacce, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Il giovane è stato inoltre denunciato per il reato di oltraggio a pubblico ufficiale e rifiuto di fornire le proprie generalità.

Il soggetto in questione, in auto in via Garibaldi, senza che ve ne fosse alcun motivo, ha oltraggiato i poliziotti con insulti, rifiutandosi, successivamente, di fornire le proprie generalità.


Il giovane ha, poi, preso a minacciare gli agenti opponendo resistenza sia verbale che fisica, e ferito uno di essi, che è stato portato al Pronto Soccorso dell’ospedale Piemonte e dimesso con una prognosi di cinque giorni per una contusione al polso.

Il ventenne arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari, in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.



Immagine di repertorio