Infortunio alla caviglia durante una escursione: 25enne di Adrano salvato nelle Alpi venete

Infortunio alla caviglia durante una escursione: 25enne di Adrano salvato nelle Alpi venete

ADRANO – Salvato dal soccorso alpino e speleologico veneto un giovane di Adrano che, durante un’escursione nelle Alpi venete, si è infortunato.


L’adranita, E.G., 25 anni, durante il trekking in montagna, mentre scendeva in direzione del Rifugio Rosetta verso la Val di Gares, ha messo un piede male, infortunandosi alla caviglia.


Immediato l’arrivo, intorno alle 17,30 di ieri, dell’elicottero del soccorso alpino di Pieve di Cadore (Belluno) sul luogo dell’incidente, in Val delle Galline, una laterale della Valle delle Comelle, comune di Canale d’Agordo (Belluno).


Il 25enne, dopo esser stato individuato e aver ricevuto le prime cure del caso, è stato trasferito all’ospedale di Agordo per un sospetto trauma alla caviglia.



Immagine di repertorio