Infarto fulminante, è morto Antonino Zito: medico indagato nell'inchiesta sui falsi invalidi - Newsicilia

Infarto fulminante, è morto Antonino Zito: medico indagato nell’inchiesta sui falsi invalidi

Infarto fulminante, è morto Antonino Zito: medico indagato nell’inchiesta sui falsi invalidi

SIRACUSA – È morto nella notte appena trascorsa, a causa di un infarto Antonino Zito, 70 anni, medico ed ex consigliere comunale di Siracusa, che una settimana fa era finito tra gli indagati nell’inchiesta “Povero Ippocrate su falsi invalidi e medici compiacenti.

In pensione dal 2017, il 70enne è stato per vari anni presidente della prima commissione del centro medico legale INPS per l’accertamento delle invalidità. Secondo la Procura, però, avrebbe favorito amici e colleghi concedendo sussidi senza motivazioni reali.

Zito era stato raggiunto la settimana scorsa da un provvedimento di sequestro dei beni, insieme ad altri indagati, da parte del giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Siracusa.

Tanti i messaggi di cordoglio su Facebook: “Persona per bene e competente – scrive Giancarloun amico, un appassionato di politica con cui si amava scherzare. La sua grande ironia era contagiosa. Buon viaggio Nino, sono certo che ovunque andrai troverai i ‘compagni’ ad accoglierti e continuerai a scherzare e a dibattere di politica”.


Notizia tristissima, scrive Fabio, ci lascia una persona perbene, un militante appassionato e intelligente, legato alle persone più deboli, di cui è stato a lungo espressione. Perdiamo anche un amico vero, dotato di una carica ironica simpaticissima. Addio Nino” e ancora “Condoglianze alla famiglia – scrive Maria – non ho parole, per noi era come un fratello”.

Fonte immagine Facebook

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com