Inciviltà regnante, ennesima aggressione agli agenti durante controlli anti-Covid

Inciviltà regnante, ennesima aggressione agli agenti durante controlli anti-Covid

Inciviltà regnante, ennesima aggressione agli agenti durante controlli anti-Covid

PALERMO – Ennesima aggressione ai danni della polizia municipale a Palermo, dove dei vigili urbani in servizio sono stati vittime di atti violenti.


Nello specifico, sembra che gli agenti siano stati aggrediti nel corso di una serie di controlli anti-Covid, rafforzati negli scorsi giorni a causa dell’aumento dei contagi nel capoluogo siciliano.


Sulla vicenda, e sul più generale atteggiamento incivile tenuto da una parte dei cittadini nei confronti delle forze dell’ordine, si sono espressi il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, e l’assessore Fabio Giambrone.

“L’ennesima aggressione subìta dalla polizia municipale, impegnata in controlli indispensabili per la salute di cittadini e avventori dei locali pubblici, conferma che a Palermo esiste una minoranza di persone che pensa di poter essere al di sopra della legge”, si legge in una nota del Comune.

“Agli agenti coinvolti e a tutta la polizia municipale va tutta la nostra solidarietà, mentre ai tantissimi cittadini onesti l’invito a una sana e civile ribellione contro chi odia la nostra città. Di fronte a comportamenti irresponsabili come quelli di chi viola le norme sul Covid-19 o illegali e incivili come quelli di chi abbandona rifiuti per strada, il Comune e la Polizia municipale, insieme alle Forze dell’ordine stanno facendo tutto quanto possibile e stanno incrementando controlli anche automatici. Ma non è pensabile controllare ogni minuto ogni centimetro della città, quindi occorre davvero dar vita a una ribellione civile che porti a identificare e. sanzionare chi sporca o danneggia la città e chi mette a rischio la salute di tutti”.

Nelle scorse ore il primo cittadino di Palermo ha invitato i cittadini a denunciare eventuali casi di inciviltà sui propri profili social, attraverso un’iniziativa denominata “Minoranza palermitana“.

Immagine di repertorio