Incinta al sesto mese va in arresto cardiaco e muore: il bimbo è stato salvato dai medici

Incinta al sesto mese va in arresto cardiaco e muore: il bimbo è stato salvato dai medici

PALERMO – Paura e disperazione per una vera e propria tragedia che si è consumata alla clinica Triolo Zancla a Palermo. Qui una donna incinta al sesto mese è deceduta a causa di un arresto cardiaco.

La 40enne Rosalia Nuara era diabetica ed era stata ricoverata proprio per la glicemia molto alta. I medici stavano, infatti, monitorando le sue condizioni di salute.


La scorsa notte, però, è andata in arresto cardiaco per cause ignote. Inutile l’intervento dei medici che hanno tentato, invano, il tutto per tutto.

Il bambino, fortunatamente, è stato salvato dall’equipe che ha eseguito un parto cesareo d’urgenza e, allo stato attuale, si trova ricoverato in terapia intensiva all’ospedale Civico.



Immagine di repertorio