Loading...

Incidente nel Catanese, auto sbatte contro masso e finisce su costone roccioso: donna alla guida senza patente

Incidente nel Catanese, auto sbatte contro masso e finisce su costone roccioso: donna alla guida senza patente

PATERNÒ – Spaventoso incidente lungo la Strada Statale 284, nota come “Occidentale etnea”, sulla carreggiata in direzione del comune di Adrano, nei pressi dello svincolo per Scalilli, dopo che un’auto è finita fuori strada cadendo su un costone roccioso.

Alla guida del mezzo, un’Alfa Romeo, una donna di 38 anni di Adrano. Le dinamiche del sinistro sono ancora in fase accertamento ma, dalle prime ipotesi, la conducente, dopo aver sbattuto contro un grosso oggetto, forse un sasso del costone, avrebbe perso totalmente il controllo del veicolo finendo fuori strada. Il mezzo, poi, avrebbe concluso la corsa finendo su un costone roccioso.



Il detrito sulla strada, inoltre, pare abbia danneggiato la coppa dell’olio, provocando la fuoriuscita di liquidi sulla carreggiata. Dopo l’incidente immediato l’arrivo degli operatori sanitari del 118 che hanno fornito le cure del caso alla donna.

Sul luogo del sinistro anche i carabinieri di Paternò che hanno provveduto a effettuare i rilievi del caso. Dal controllo effettuato è stato scoperto che la donna guidava senza aver mai conseguito la patente e che l’auto non aveva copertura assicurativa pertanto i militari dell’Arma l’hanno sanzionata per circa 4mila euro di sanzione. Il mezzo, invece, è stato sequestrato.


Immagine di repertorio