Incidente mortale nel Catanese, malore fatale in auto: uomo si schianta sul muro del cimitero

Incidente mortale nel Catanese, malore fatale in auto: uomo si schianta sul muro del cimitero

LINGUAGLOSSA – Un malore fatale mentre si trovava alla guida di una Fiat Panda bianca ha causato il decesso improvviso di un uomo di 65 anni di Maletto (CT).


L’incidente, di natura autonoma, si sarebbe verificato nella giornata scorsa a Linguaglossa (CT), esattamente davanti al cimitero comunale. Proprio nel muro di cinta, la vittima, avrebbe finito la sua corsa, schiantandosi e morendo sul colpo.


La notizia, pubblicata nelle pagine cartacee de La Sicilia dal collega Salvo Sessa, ha causato sgomento nella comunità per i tanti che quell’uomo lo conoscevano. “Lui è stato il mio grande maestro di vita – scrive Nunzio, il mio primo datore di lavoro, nobile ed umile, persona di buona famiglia e di famiglia umile. Esprimo il mio cordoglio per la famiglia Lupica. Grazie per avermi tramandato la Sua sapienza, riposa in pace. Amen“.


Sul posto, nonostante alcuni automobilisti in transito abbiano fornito i primi aiuti al malcapitato, i sanitari del 118 – insieme al personale medico giunto a bordo dell’elisoccorso – non hanno potuto far altro che costatarne il decesso.



I rilievi sono stati presi in carico dai carabinieri di Randazzo. Presenti anche i vigili del fuoco che hanno estratto il conducente dalle lamiere dell’abitacolo.

Nonostante tutti gli aiuti possibili, per il 65enne non c’è stato nulla da fare. Le generalità dell’uomo, al momento, restano ancora sconosciute.

Immagine di repertorio